Going Public '04 Testi ITA

  • warning: Creating default object from empty value in /home/amaze/domains/amaze.it/public_html/AMAZE/sites/all/modules/i18n/i18ntaxonomy/i18ntaxonomy.pages.inc on line 34.
  • warning: include_once(sites/all/modules/i18n/i18ntaxonomy/taxonomy.pages.inc): failed to open stream: No such file or directory in /home/amaze/domains/amaze.it/public_html/AMAZE/includes/theme.inc on line 613.
  • warning: include_once(): Failed opening 'sites/all/modules/i18n/i18ntaxonomy/taxonomy.pages.inc' for inclusion (include_path='.:/usr/local/lib/php') in /home/amaze/domains/amaze.it/public_html/AMAZE/includes/theme.inc on line 613.
di Yorghos Tzirtzilakis

Verso una condizione post-pianificata degli oggetti

Lo spazio "post-designed" come una macchina espansa.
Potrebbe esserci una caratteristica predominante in tutte le rappresentazioni di arte, non solo negli spazi delle mostre tipiche e protette di arte contemporanea ma anche nelle sue rappresentazioni pubbliche non convenzionali (1). Al fine di rispondere a questo quesito dobbiamo tornare all'attuale significato del termine "installazione".

di Franco Farinelli

Testo Franco Farinelli. Sbaglia chi crede che il soggetto della modernità sia l'Homo viator, il viandante, l'esploratore, il passeggero.

di Claudia Zanfi

Fortemente dibattuta tra la scrittura di un testo teorico di approfondimento sul tema, oppure uno sguardo più generale sulle motivazioni e le scelte attuate in questa seconda edizione di Going Public, ho preferito lanciare spunti di riflessione, lasciando spazio ai vari interventi, che così fortemente rivelano il problema attuale della mobilità dei confini territoriali.

di Hans Ulrich Obrist

HANS ULRICH OBRIST: II rapporto tra realtà e finzione è sicuramente uno spartiacque tra i tuoi film di fiction e i tuoi video artistici. Senza dubbio anche la dimensione fisica, spaziale dell'installazione gioca un ruolo importante.

di Raul Cardenas Osuna and Torolab

Raul Cardenas Osuna e Torolab A Tijuana, sul Boulevard Agua Caliente l’ingorgo del traffico è lungo parecchie miglia. Gli automobilisti sono in attesa di attraversare la frontiera verso gli Stati Uniti. Dall’altra parte della strada, fiancheggiata da palme, non c’è molto traffico. Raul Cardenas Osuna ingrana la marcia e accelera per superare un furgone. Il designer e architetto fa dei cenni verso un grande edificio sferico che presto scompare dallo specchietto retrovisore: ‘disegnato da un architetto messicano e ispirato da Le Courbusier.

di Eyal Weizman

Introduzione alla politica della verticalità.

Nessuno di noi ha una vera mappa mentale del conflitto israelo-palestinese. L’architetto Eyal Weizman ci spiega perché: noi ignoriamo la verticalità. In questa serie di articoli e di saggi fotografici, egli ricrea la stupefacente battaglia tridimensionale sopra la West Bank, dalle fondamenta ai palazzi, dagli scavi archeologici agli elicotteri Apaches.

Mappa degli insediamenti israeliani.

Condividi contenuti